Tagged with pio la torre

placido rizzotto per antimafia special

gli americani hanno tentato di bloccare le avanzate delle sinistre perché per loro era una cosa importante, basilare [...] il problema è che loro, per fare questo, si sono serviti di un braccio armato, la mafia, a cui hanno dato l’impunità [...] questa mafia ha creato i danni che ha creato. Anche perché gli americani hanno firmato una cambiale in bianco a questi mafiosi, e questa cambiale non l’hanno pagata loro, l’abbiamo pagata noi, e continuiamo a pagarla noi. Quindi è una cambiale in bianco che ha scadenza giornaliera, però non paga chi l’ha firmata ma la paga un altro.

Tagged , , , , , ,

armando sorrentino per antimafia special

Armando Sorrentino racconta a Antimafia Special del processo per l’omicidio La Torre, da chi e perché fu ammazzato, del fatto che la politica non ha mai voluto combattere la mafia, ma solo mantenere lo status quo. Ci racconta che un collaborante, ‘un pezzo da 90′, diceva che i mafiosi sarebbero stati solo una massa di sciacalli, criminali qualsiasi, se non avessero da sempre agito in accordo con lo stato, con la politica, con i carabinieri e con tutti gli enti governativi. Dice ancora: in Italia non esistono misteri, esistono segreti di Stato, cose indicibili.
Sorrentino crede che l’unica speranza di creare una coscienza antimafia sia la cultura, la formazione a partire dall’asilo.

la formazione delle coscienze è un prerequisito per una società democratica

Tagged , , , , , , , ,

coming soon: armando sorrentino per antimafia special

L’avvocato di Pio La Torre, in una lunga intervista, senza peli sulla lingua, ci parlerà della mafia, della politica e della ‘trattativa’ dal ’43 a oggi, con un approfondimento su quello che sta accadendo in questi giorni e uno sguardo lucido sugli scenari futuri.

Tagged , , , ,