Tagged with 19 luglio

l’oleificio di Villa Margi

 

Durante il trasferimento a Cefalù, Mario si imbatte in un edificio di archeologia industriale, un oleificio dismesso. Si ferma, smonta da Santuzza, e fotografa. Scopriamo adesso che l’oleificio di Villa Margi è stato il set di un film nel 2010 tratto dall’atto unico ’19 luglio 1992′ scritto da Cetta Brancato all’indomani della strage di via d’Amelio. Il film è ‘Con gli occhi di un altro’ e qui potete trovare tutte le informazioni. Tutto quadra.
Continue reading

Tagged , , ,

La manifestazione di Giovane Italia il 19 luglio in via d’Amelio

Ricordate quando vi raccontavo, a proposito delle manifestazioni del 19 luglio a via d’Amelio, del gruppo di Giovane Italia, di quando mi sono beccato un calcio? Scrivevo: l’ideologia non c’entra nulla, destra o sinistra, ci sono mele marce ovunque, e anche picchiatori senza un minimo di buon senso.
Ecco le riprese, con un Salvatore Borsellino molto amareggiato per la strumentalizzazione del nome di suo fratello.

Tagged , , , ,

il mio 19 luglio amaro a Palermo

Ieri,  19 luglio, è stato il giorno in cui si è ribadita la volontà di conoscere la verità sulle stragi.

Salvatore Borsellino, come ho già detto, ha una forza incredibile. È serio, bello, commovente e divertente, è pronto a tutto per la verità. Il peso di essere stato lontano dal fratello fino a non potere più recuperare, nel momento dell’irreparabile, se lo sente tutto addosso. Lo sente a tal punto che lo comunica a microfoni aperti a tutti i cittadini presenti, che erano lì per sostenerlo e per gridare ‘verità’.

Detto questo, però, i miei amici lo sanno: io sono uno diffidente, e sono un fotografo di reportage, quindi non posso fare a meno di raccontare un paio di cose spiacevoli che sono accadute. Continue reading

Tagged , ,