Salvo Vitale racconta della sua vita: dall’amicizia con Peppino Impastato ad oggi

Salvo Vitale mi racconta dell’amicizia con Peppino Impastato, della loro crescita, della nascita di Radio aut e del periodo successivo alla morte di Peppino.

Un racconto che inizia alla fine degli anni ’60 per arrivare al 1977 quando Peppino, insieme ad altri ragazzi appartenenti al movimento studentesco nato in quegli anni, fa un ‘salto di qualità’. In quegli anni nasce un nuovo modo di fare antimafia, attraverso la satira politica. Salvo ci parla anche di oggi, della politica, dei rischi a cui si espone chi combatte ogni giorno. Guardatelo

Cliccando qui potete leggere alcune pagine del libro di Salvo
Vitale Nel cuore dei coralli. Peppino Impastato, una vita contro la mafia.

Tagged , , , ,

2 thoughts on “Salvo Vitale racconta della sua vita: dall’amicizia con Peppino Impastato ad oggi

  1. luciano ferrara scrive:

    cia mario, non ti faccio i complimenti. vado oltre. nostro dovere e informare. un saluto particolare al grande salvo.

  2. Paolo Saccheri scrive:

    mi è piaciuto il racconto così personale e schietto degli accadimenti in fatto di mafia, oltre che interessante ascoltare la visione politica di allora, con rivisitazione odierna, e di oggi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>